ADDIO ALLA "LEONESSA" EMMA, 104 ANNI DA TIFOSA DEL BRESCIA

17-10-17 ore 17.28 Si e' spenta a 104 anni la "leonessa" Emma Caravaggi, longeva tifosa del Brescia. Originaria delle Fornaci, viveva da alcuni anni al Pio Ricovero, dove aveva saputo farsi apprezzare da tutti.Piena di spirito ed entusiasmo, piu' volte era stata festeggiata dai suoi idoli, i calciatori del Brescia che tanto portava nel cuore come Andrea Caracciolo e Marco Zambelli.Nata il 24 febbraio del 1913, e' cresciuta tra le due guerre mondiali. Un marito, quattro figli e nel tempo tanti nipoti, 17-10-17 ore 17.28 Si e' spenta a 104 anni la "leonessa" Emma Caravaggi, longeva tifosa del Brescia. Originaria delle Fornaci, viveva da alcuni anni al Pio Ricovero, dove aveva saputo farsi apprezzare da tutti.Piena di spirito ed entusiasmo, piu' volte era stata festeggiata dai suoi idoli, i calciatori del Brescia che tanto portava nel cuore come Andrea Caracciolo e Marco Zambelli.Nata il 24 febbraio del 1913, e' cresciuta tra le due guerre mondiali. Un marito, quattro figli e nel tempo tanti nipoti, bisnipoti e addirittura trisnipoti. Emma non si e' mai risparmiata nel donare affetto a tutte le persone alle quali voleva bene.L'amore per la famiglia, una profonda religiosita' e la curiosita' di una ragazzina, sono stati i segreti che le hanno consentito di vivere una vita piena.