FALSE REVISIONI: 8 DIPENDENTI TORNANO AL LAVORO

14-12-17 ore 15.30 Il Gip di Brescia Cesare Bonamartini ha revocato l'ordinanza di sospensione, che lui stesso aveva firmato una settimana fa, nei confronti di otto dipendenti della motorizzazione civile di Brescia che erano stati sospesi dall'incarico pubblico perche' ritenuti colpevoli di falso in atto pubblico. Secondo un'inchiesta della Procura bresciana non avrebbero svolto correttamente le revisioni ai camion che ricevevano il via libera senza 14-12-17 ore 15.30 Il Gip di Brescia Cesare Bonamartini ha revocato l'ordinanza di sospensione, che lui stesso aveva firmato una settimana fa, nei confronti di otto dipendenti della motorizzazione civile di Brescia che erano stati sospesi dall'incarico pubblico perche' ritenuti colpevoli di falso in atto pubblico. Secondo un'inchiesta della Procura bresciana non avrebbero svolto correttamente le revisioni ai camion che ricevevano il via libera senza controlli. ?Ritenuta l'esistenza di circostanze che non risultavano neppure immaginabili all'atto dell'emissione della misura cautelare c'e' una diversa valutazione circa la sussistenza delle esigenze cautelari? ha scritto il Gip revocando l'ordinanza dopo aver interrogato gli otto coinvolti.