IL RICATTO AI COMMERCIANTI: "BITCOIN O TI DANNEGGIO IL NEGOZIO"

17-10-17 ore 19.44 Dopo le auto in sosta a Concesio e' toccato alle attivita' commerciali di via Monte Cengio e via delle Tofane. L'altra notte come alla meta' di agosto.La tecnica e' sempre la stessa: protetta dal buio della notte una mano ignota lascia, sui parabrezza delle auto oppure sotto le serrande dei nogozi dei fogli piegati. All'interno un messaggio scritto in cui si chiedono soldi e minacciano ritorsioni se non si pagheranno 50 euro tutti i mesi.Dettagliate anche le indicazioni 17-10-17 ore 19.44 Dopo le auto in sosta a Concesio e' toccato alle attivita' commerciali di via Monte Cengio e via delle Tofane. L'altra notte come alla meta' di agosto.La tecnica e' sempre la stessa: protetta dal buio della notte una mano ignota lascia, sui parabrezza delle auto oppure sotto le serrande dei nogozi dei fogli piegati. All'interno un messaggio scritto in cui si chiedono soldi e minacciano ritorsioni se non si pagheranno 50 euro tutti i mesi.Dettagliate anche le indicazioni per i versamenti, con un codice per l'acquisto di bitcoins, la moneta elettronica e non facilmente tracciabile che sempre piu' spesso viene scelta per le transazioni illegali.